Share |
Maggio 2012
di Pier Paolo Pani30/05/2012
A distanza di quattro anni dalla emanazione del DPCM del 1 aprile 2008, che disciplina il trasferimento della sanità penitenziaria al Servizio Sanitario Nazionale, la Regione ha compiuto un ulteriore passo per assicurare anche in Sardegna il trasferimento delle competenze dal Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria del Ministero della Giustizia al Servizio Sanitario Regionale. La condizione di regione a statuto speciale non consente infatti l’applicazione tout court del DPCM del 2008, il quale prevede che per regioni ... Continua
di Remo Siza30/05/2012
Nel giorni scorsi la Giunta regionale della Sardegna ha approvato il programma regionale per il contrasto della povertà relativo all’anno 2012. La delibera conferma gli stanziamenti previsti nell’anno precedente, ma anche le ... Continua
di Giuseppe Sechi30/05/2012
Era l’antivigilia di Natale del 2008 quando il TAR della Sardegna accoglieva il ricorso dell’Associazione delle Case di Cura Private e abrogava il capitolo di riordino della rete ospedaliera contenuta nel Piano Regionale dei Servizi Sanitari ... Continua
di Giuseppe Farci30/05/2012
Raramente un documento come quello delle Linee guida sul trattamento dei disturbi dello spettro autistico dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) ha sollevato tante polemiche nel mondo accademico, clinico e perfino in quello politico. Il ... Continua
di Carla Lai30/05/2012
Allo scopo di aiutare i partecipanti a comunicare e ad ascoltarsi e a rendere realmente partecipativa la loro presenza esistono tantissime tecniche. Possiamo fare sei esempi: le giurie dei cittadini; i sondaggi deliberativi; le consensus ... Continua