Share |
Gennaio 2012
di Ettore Cannavera17/01/2012
La visita del neo Ministro della Giustizia, Paola Severino, nel carcere cagliaritano di Buoncammino è ulteriore occasione per richiamare l’attenzione pubblica, e in particolare degli addetti ai lavori, sulla situazione delle nostre carceri, sempre più luoghi di sofferenza e di morte. Il suicidio di Monia Bellafiore, e l’indomani quello dell’algerino Feres Chabachb a Buoncammino, ci interrogano profondamente alla luce di quanto la nostra Costituzione afferma al 3° comma dell’articolo 27: «Le pene ... Continua
di Pino Frau17/01/2012
Mai acronimo fu più deleterio di …“PUA”.
A parte il fatto che evoca impulso di forte disapprovazione, quando non di disprezzo e di poco gradimento (puah!), l’acronimo in questione ha riempito molte bocche parlanti ... Continua