Share |
 
 
Contenzione fisica in psichiatria: una strategia possibile di prevenzione
  5/10/2010
 

La Conferenza delle regioni e delle province autonome ha approvato un documento sulla contenzione fisica in psichiatria. L’esigenza di adottare “raccomandazioni” in questo ambito nasce dalla convinzione che la prevenzione della contenzione fisica nei contesti di cura psichiatrica sia una questione generalmente sottovalutata.

Il documento riporta le valutazioni della Conferenza sulla eterogeneità nella applicazione della contenzione fra regioni e fra servizi, in assenza di giustificazioni di ordine epidemiologico. Sottolinea la necessità di costruire una strategia di prevenzione vista all’interno del problema più generale della prevenzione dei comportamenti violenti nei luoghi di cura. Riconosce l’esperienza delle poche regioni, Sardegna inclusa, che hanno emesso norme o adottato provvedimenti in questo ambito. Persegue l’introduzione nell’assistenza psichiatrica, da parte di tutte le regioni, delle modificazioni (di conoscenze, di atteggiamenti, di risorse, di gestione, di organizzazione) utili a contrastare il ricorso a questa pratica.