Share |
Area tematica
"Spesa e sostenibilità del sistema sociale e sanitario"
1 - 10 / 63 Successivo >
22/09/2014
La social innovation è un tema molto dibattuto in questi anni come approccio utile per ripensare il welfare, i suoi strumenti e le sue modalità d’intervento.
L’ultimo numero dei Quaderni di economia sociale riporta ... Continua
22/09/2014
L’OECD (2013) calcola che in Italia la spesa privata sanitaria (schemi assicurativi, compartecipazioni alla spesa, pagamenti diretti da parte del paziente) ammonti a circa 30 miliardi di euro e rappresenti il 20,4 % della spesa totale per la ... Continua
di Paolo Demuru18/12/2013
Il 9 dicembre 2013 è stata trasmessa alla Commissione Europea, per l’avvio del negoziato informale, la bozza di Accordo di Partenariato che regolerà il nuovo ciclo di programmazione dei fondi strutturali. Entra così nella sua ... Continua
di Paolo Demuru18/12/2013
Il 3 dicembre 2013 il Consiglio dei Ministri ha approvato il Regolamento concernente la revisione delle modalità di determinazione e i campi di applicazione dell’Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE).
  Il ... Continua
di Giuseppe Sechi19/11/2013
  I Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) sono quelle prestazioni sanitarie, quei servizi sanitari o sociosanitari che devono essere garantiti in modo uniforme in tutte le regioni. Sono le prestazioni che il Sistema Sanitario Nazionale (SSN) deve ... Continua
19/11/2013
Le manovre finanziarie degli ultimi anni e la Legge di Spending Review del 2012 hanno agito profondamente sul fabbisogno finanziario del Sistema Sanitario Nazionale (SSN), violando gli impegni stabiliti dal precedente Patto per la Salute 2010-2012 e ... Continua
di Remo Siza06/06/2013
  In Sardegna, i comuni nel 2010 hanno speso mediamente 220,4 euro per abitante, una spesa che si colloca ben al di sopra della media nazionale (118 euro) e superiore a quella rilevabile in regioni che hanno una lunga tradizione nei servizi sociali ... Continua
17/07/2012
Le Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA) sono state attivate in Sardegna in larga misura nel corso della seconda metà degli anni 2000. La loro apertura ha consentito di fornire interventi residenziali sanitari e sociali (medico, infermieristico, ... Continua
03/04/2012
L’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali (Agenas) ha pubblicato il Quaderno n. 9 di Monitor, che contiene una raccolta di studi sul fenomeno della mobilità sanitaria: il ricorso, cioè, da parte dei cittadini residenti in ... Continua
03/04/2012
La Giunta regionale ha approvato nel febbraio scorso i requisiti per l’autorizzazione al funzionamento delle strutture sociali e inviato al Consiglio regionale il testo della delibera per il parere previsto dal regolamento della legge regionale ... Continua
1 - 10 / 63 Successivo >